Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Organizzazione di un nuovo servizio sport della Città di Bellinzona

Persone

Responsabili

Ferrari D.

(Responsabile)

Collaboratori

Gianella T.

(Collaboratore)

Abstract

Il progetto prende le mosse dalla necessità di ottimizzare la gestione delle infrastrutture sportive nell´ambito della Città di Bellinzona. Attualmente, infatti, la Città di Bellinzona dispone di due servizi che si occupano di sport: l´Ufficio comunale dello sport, a cui è attribuita la gestione dei campi di calcio, e la Centro sportivo Bellinzona SA (CSB SA), che si occupa della gestione del centro sportivo e del bagno pubblico.Per realizzare la nuova visione di contesto descritta sopra, la soluzione più indicata appare la creazione di un nuovo Servizio sport comunale (SSC) in grado di accorpare tutti i compiti, le competenze e le responsabilità in materia di sport all´interno della Città di Bellinzona.Per fare in modo che i notevoli vantaggi in termini di flessibilità decisionale e operativa della Società anonima non vadano persi, sembra irrinunciabile un´impostazione organizzativa del nuovo Servizio sulla base dei principi della Nuova Gestione Pubblica, consentendo così di conciliare in modo ideale la salvaguardia del carattere eminentemente pubblico/comunale del Servizio e delle politiche da esso propugnate e un approccio aziendale alla gestione del Servizio stesso.Il mandato di prestazione e il budget globale si pongono come strumenti cardine della gestione della nuova unità organizzativa comunale, ricordando quanto previsto nel messaggio del 16.10.2001 sulle Unità Amministrative Autonome (UAA) dell´Amministrazione Cantonale.

Informazioni aggiuntive

Data d'inizio
01.08.2005
Data di fine
01.11.2005
Durata
3 Mesi
Enti finanziatori
Stato
Concluso
Aree di ricerca
S190 Management of enterprises