Tomassini, Stefano Update data

http://usi.to/hhf

Contact

Office

  • Stabile via Lambertenghi, Office 305 (Level 3)
    Via Lambertenghi 10A, 6904 Lugano

Website or personal page

Roles

Position

Affiliations

Biography

STEFANO TOMASSINI ha studiato danza e teatro; insegna all´Università Ca´ Foscari Venezia e all´Università della Svizzera italiana di Lugano. Nell´area Italian Studies si è occupato di Paolo Beni, Lodovico Dolce, Pomponio Torelli, Carlo Goldoni, della metafora del teatro come peste nella letteratura occidentale, e di poesia del Novecento: Gian Piero Lucini e Elio Pagliarani. Nell´area Dance Studies si è occupato di Salvatore Viganò (Premio Marino Moretti 1999), di Enzo Cosimi, degli scritti coreosofici di Aurel M. Milloss, delle lezioni di Ted Shawn (insieme a Alessio Fabbro) e di libretti di danza sul mito di Adone. Nel 1998-1999 è stato Vaciago Fellow a UCL e Oxford; nel 2008-2009, Fulbright-Schuman Research Scholar presso la New York Public Library for the Performing Arts; nel 2010 Scholar-in-Residence al Jacob´s Pillow Dance Festival (Lee, Mass.) e nel 2011-2012 Fellow dell´Italian Academy for Advanced Studies in America della Columbia University. Dal 2007 collabora con Choreographic Collision, progetto permanente di laboratorio coreografico organizzato in collaborazione con Arsenale della Danza de La Biennale di Venezia, sulla cui attività ha ideato e curato un libro/catalogo per Marsilio (2011).

TOP