Bolzoni, Lina Update data

http://usi.to/i8n

Contact

Website or personal page

Biography

Lina Bolzoni, è docente di Letteratura italiana presso la Scuola Normale Superiore. Nel dicembre 2000 ha fondato, presso la Scuola Normale, il Centro per l´elaborazione informatica di testi e immagini nella tradizione letteraria (www.ctl.sns.it). È stata invitata come visiting professor dall´Università di Harvard , dalla University of California di Los Angeles, dalla New York University, dal Collège de France, dall´Ecole Normale Supérieure e come visiting scholar da "The Getty Center for the History of Art and the Humanities", Santa Monica (California). Nel 1989 ha curato la parte iniziale della mostra "La fabbrica del pensiero. Dall´arte della memoria alle neuroscienze" (Firenze, Forte Belvedere; 1990 Parigi, Cité des Sciences et de l´Industrie). Ha collaborato alle pagine culturali de Il Sole 24 ore e de Il Corriere della sera.
Fra i suoi libri, La stanza della memoria. Modelli letterari e iconografici nell´età della stampa (Torino, Einaudi, 1995; ristampa 2003), tradotto in inglese, francese e spagnolo e La rete delle immagini. Predicazione in volgare dalle origini a Bernardino da Siena, Torino, Einaudi, 2002 (tradotto in inglese) che ha vinto il premio Brancati per la saggistica, il premio speciale del Presidente del Premio Viareggio, il premio della Modern Language Association of America.
Le sue attività di ricerca hanno riguardato: i rapporti fra letteratura e filosofia fra Cinque e Seicento (con studi su Tommaso Campanella, Francesco Patrizi da Cherso e sulla letteratura utopica); l´oratoria sacra e profana; l´arte della memoria e i suoi rapporti con pratiche letterarie e figurative.

Attachments

TOP