Organizzazione di un nuovo servizio sport della Città di Bellinzona

Persone

Responsabili

  • Ferrari D. (Responsabile)

Collaboratori

Facoltà

Unità organizzative

Abstract

Il progetto prende le mosse dalla necessità di ottimizzare la gestione delle infrastrutture sportive nell´ambito della Città di Bellinzona. Attualmente, infatti, la Città di Bellinzona dispone di due servizi che si occupano di sport: l´Ufficio comunale dello sport, a cui è attribuita la gestione dei campi di calcio, e la Centro sportivo Bellinzona SA (CSB SA), che si occupa della gestione del centro sportivo e del bagno pubblico.Per realizzare la nuova visione di contesto descritta sopra, la soluzione più indicata appare la creazione di un nuovo Servizio sport comunale (SSC) in grado di accorpare tutti i compiti, le competenze e le responsabilità in materia di sport all´interno della Città di Bellinzona.Per fare in modo che i notevoli vantaggi in termini di flessibilità decisionale e operativa della Società anonima non vadano persi, sembra irrinunciabile un´impostazione organizzativa del nuovo Servizio sulla base dei principi della Nuova Gestione Pubblica, consentendo così di conciliare in modo ideale la salvaguardia del carattere eminentemente pubblico/comunale del Servizio e delle politiche da esso propugnate e un approccio aziendale alla gestione del Servizio stesso.Il mandato di prestazione e il budget globale si pongono come strumenti cardine della gestione della nuova unità organizzativa comunale, ricordando quanto previsto nel messaggio del 16.10.2001 sulle Unità Amministrative Autonome (UAA) dell´Amministrazione Cantonale.

Informazioni aggiuntive

Data d'inizio

  • 01.08.2005

Data di fine

  • 01.11.2005

Durata

  • 3 Mesi

Enti finanziatori

Stato

  • Concluso

Aree di ricerca

  • S190 Management of enterprises
TOP