Search for contacts, projects,
courses and publications

Letteratura e civiltà latina II

Description

Relictae. Miti e storie di donne abbandonate: Arianna, Didone, Medea

Obiettivi

Il docente si pone come obiettivo l’approfondimento critico e consapevole da parte dello studente di alcuni autori fondamentali della letteratura latina, Catullo, Virgilio, Ovidio e Seneca.

Contenuti

Lettura, commento e traduzione di parti di testi poetici di Catullo (carme 64), Virgilio (Eneide), Ovidio (Heroides e Metamorfosi) e Seneca (Medea). L’elenco dei passi sarà indicato all’inizio delle lezioni.

Impostazione pedagogico-didattica

Il corso è costituito da lezioni frontali ed interattive, che prevedono la partecipazione attiva degli studenti e la loro sollecitazione e si avvalgono di supporti informatici quali:

http://www.catullusonline.org/CatullusOnline/index.php: Catullo

www.iconos.it : Ovidio

www.virgil.org: Virgilio

www.senecana.it: Seneca

Modalità d’esame
L’esame consisterà in una prova scritta in sessione i cui contenuti saranno definiti con gli studenti.

Programma d'esame:

1. Conoscenza dei testi trattati nel corso

2. Lettura di uno dei seguenti volumi a scelta

a. P. Bono, M. Vittoria Tessitore, Il mito di Didone. Avventure di una regina tra secoli e culture, Milano, B. Mondadori, 1998.

b. M. Bettini, S. Romani, Il mito di Arianna. Immagini e racconti dalla Grecia a oggi, Torino, Einaudi, 2015

c. E. Adriani, Medea. Fortuna e metamorfosi di un archetipo, Padova, Esedra, 2006

Riferimenti bibliografici

Testi

I testi verranno forniti secondo le edizioni critiche più accreditate e saranno caricati in piattaforma; si segnaleranno anche traduzioni italiane per lo studio individuale.

Edizioni di riferimento

Catullo

Thomson, D.F.S. Catullus. Edited with a Textual and Interpretative Commentary, Toronto 1997

Ovidio

P. Ovidi Nasonis Metamorphoses. Recognovit brevique adnotatione critica instruxit R. J. Tarrant, Oxonii, OCT, 2004

P. Ovidi Nasonis Epistulae Heroidum, ed. H. Dörrie, Berlin-New York 1971.

Seneca

L. Annaei Senecae Tragoediae. Incertorum auctorum Hercules (Oetaeus), Octavia. Recognovit brevique adnotatione critica instruxit O. Zwierlein. Oxonii, OCT, 1986.

Virgilio

P. Vergilius Maro, Aeneis. Recensuit atque apparatu critico instruxit Gian Biagio Conte. Berlin, De Gruyter-Teubner, 2011

Traduzioni italiane

Le seguenti traduzioni sono consigliate, ma non ne è obbligatorio l’acquisto.

Catullo

Luca Canali, Catullo, Poesie, Firenze, Giunti, 2007

Ovidio

AA.VV., Metamorfosi, Milano, Fondazione Lorenzo Valla, 2008-2015

Publio Ovidio Nasone, Lettere di eroine. Introduzione, traduzione e note di Gianpiero Rosati. Milano, Bur, 1998

Virgilio

Virgilio, Eneide. Traduzione di Mario Ramous, introduzione di Gian Biagio Conte, commento di Gianluigi Baldo, Venezia, Marsilio, 2004

Seneca

Lucio Anneo Seneca, Le tragedie, a cura di Vico Faggi, nota di Charles Segal, «I Millenni», Einaudi, Torino 1991

Bibliografia d'appoggio per lo studio individuale

Non vi è obbligo di acquisto di questi volumi; il docente farà occasionalmente riferimento ad essi.

A. Traina-G. Bernardi Perini, Propedeutica   al   latino   universitario, Bologna, Pàtron, 2007, capp. VII-VIII.

J. B. Hofmann- A. Szantyr, Stilistica latina, a cura di A. Traina, tr. it. Bologna, Pàtron, 2002.

People

 

Balbo A.

Course director

Additional information

Semester
Fall
Academic year
2016-2017
ECTS
3