Search for contacts, projects,
courses and publications

Literature of the late Nineteenth century and of the Twentieth century A

Description

Letteratura del secondo Ottocento e del Novecento A
Il corso è dedicato a quel particolare tipo di margine che è l’ekphrasis, termine con cui si indica comunemente la descrizione di opere d’arte. Nella convinzione che questo procedimento coinvolga molte più forze rispetto alla sua apparente semplicità, convocando accanto ai presenti anche gli assenti, saranno letti e analizzati testi di poeti, narratori e artisti del Novecento che hanno interrogato i quadri e i loro autori e si sono confrontati a margine di quella terra contigua che si colloca tra parola e immagine. Un particolare rilievo sarà dato alla riflessione su due capolavori di Anna Banti: Artemisia e Lorenzo Lotto.

Modalità d’esame
Elaborato scritto.

Bibliografia

Bibliografia per esame
Anna Banti, Tutte le opere, in I meridiani, Milano, 2013. Lettura integrale di Artemisia, Lavinia fugge, La camicia bruciata.
Anna Banti, Lorenzo Lotto, Milano 2011.
Anna Banti, Quando anche le donne si misero a dipingere, 2011.
Philippe Jaccottet, La ciotola del pellegrino, Bellinzona, 2014.
Francesco Scarabicchi, Con ogni mio saper e diligentia. Stanze per Lorenzo Lotto, Macerata, 2015.
Victor Stoichita, Occhi che osservano, occhi che indagano. Storia dello sguardo da Manet a Hitchcock, Milano, 2017.

Bibliografia consigliata
Charles Baudelaire, Critique d’art, Paris, 1992.
Roland Barthes, La camera chiara, Torino, 2003.
Yves Bonnefoy, La civiltà delle immagini, Roma, 2005.
Michele Cometa, Parole che dipingono, 2004.
Michele Cometa, Descrizione e desiderio, Roma, 2005.
Michele Cometa, La scrittura delle immagini, Milano, 2012.
Lucy Delogu, Who am I, Historical Narrative and Subjectivity in Anna Banti’s La camicia bruciata, Cambridge, 2017.
Amy Golahny, The Eye of the Poet, Studies in the Reciprocity of the Visual and Literary Arts from the Renaissance to the Present , Lewisburg, 1996.
James Heffernan, Museum of Words. The Poetry of Ekphrasis from Homer to Ashbery, Chicago, 1993.
John Hollander, The Gazer’s Spirit. Poems Speaking to Silent Works of Art, Chicago, 1995.
Lee Reusselaer, Ut Pictura Poesis, The Humanistic Theory of Painting, New York, Norton, 1942; trad. it. Ut Pictura Poesis, Firenze, Sansoni, 1974.
Jeff Morrison, Florian Krabb (edited by), Text into image: image into text, Atlanta, 1997.
Edwin Panofsky, Il significato nelle Arti Visive, Torino, Einaudi, 1962.
Giovanni Pozzi, Sull’orlo del visibile parlare, Milano, 1993.
Giovanni Pozzi, La parola dipinta, Milano, 1996.
Mario Praz, Mnemosine, Parallelo tra la letteratura e le arti visive, Milano,1971.
Giorgio Patrizi, Narrare l’immagine, Roma, 2000.
Sandra Petrignani, Anna Banti, Le Signore della scrittura, Milano, 1996.
Ritter Santini, Le immagini incrociate, Bologna, 1989.
Id., Ritratti con parole, Bologna, 1994.
Paul Valery, Scritti sull’arte, Milano, 1994.
Victor Stoichita, L’invenzione del quadro, Milano, 1998.
Victor Stoichita, Breve storia dell’ombra, Milano, 2003.
Virginia Woolf., Immagini, a cura di Flora de Giovanni, Napoli, 2002.

People

 

Anedda Angioy A.

Course director

Additional information

Semester
Fall
Academic year
2017-2018
ECTS
3
Education
Master of Arts in Italian language, literature and culture, Foundation course, Lecture, 1st year