Search for contacts, projects,
courses and publications

Hermeneutics and the History of Literary Criticism

Description

Contenuti:

Il corso sarà diviso in due sezioni, correlate, che avranno quale orizzonte tematico gli strati del testo e della sua interpretazione: 1) Lettura storica e argomentata del volume di J. Starobinski e V. Branca, La filologia e la critica letteraria (1976). 2) Lettura storica e argomentata del capolavoro critico di Carlo Dionisotti, Geografia e storia della letteratura italiana (1967). Proprio Vittore Branca ha tracciato un illuminante profilo di Dionisotti, fra i suoi Protagonisti nel Novecento: «Praticamente emarginato dai crociani e dai postcrociani, dai marxisti e dagli adepti della nouvelle critique; accolto solo dagli amici della Fondazione Cini, di Storia e Letteratura, di «Lettere italiane», di «Italia medioevale e umanistica», anch’essi guardati con sospetto dalla cultura dominante; esacerbato dal clamoroso fallimento del radicalismo azionista (in cui aveva profondamente creduto e operato coraggiosamente) Dionisotti, com’è noto, a quarant’anni, dal 1947 accettò l’esilio dorato dell’insegnamento di letteratura italiana prima a Oxford e poi a Londra. E divenne presto oltre Manica, fin dalla polemica – già nel titolo – prolusione londinese Geografia e storia della letteratura italiana (1949), maestro indiscusso di metodologia e di storiografia letteraria». Il corso offrirà inoltre l’occasione per fruire ed esaminare da vicino la biblioteca del grande studioso, donata dalla Famiglia Dionisotti alla Biblioteca universitaria dell’Università della Svizzera italiana.

Obiettivi didattici:

La conoscenza e la lettura di testi fondamentali di tre fondamentali maestri della storia della letteratura (Dionisotti), della filologia (Branca), della critica letteraria (Starobinski) del XX secolo, in Italia e in Europa, quale paradigmatica per la riflessione sullo sviluppo storico nonché su metodi e statuto dell’ermeneutica letteraria.

Modalità didattiche:

Il corso avrà impostazione seminariale, e prevede l’uso della piattaforma digitale per testi e altri materiali on line; visita al Fondo Dionisotti, presso la Biblioteca universitaria dell’USI.

Modalità di valutazione:

La valutazione verrà svolta in itinere, valutando le esposizioni orali e le relazioni scritte degli Studenti, sui testi e sui nodi storici e critici letti e affrontati durante il corso.

People

 

Jori G.

Course director

Additional information

Semester
Spring
Academic year
2020-2021
ECTS
6
Language
Italian
Education