Search for contacts, projects,
courses and publications

Le emozioni nel discorso

Description

Frequenza
È richiesta una partecipazione attiva in classe.

Obiettivi
Durante questo seminario gli studenti si familiarizzeranno con diverse metodologie di analisi delle emozioni nel discorso in diversi ambiti della comunicazione scritta e orale, spaziando dai social media alle discussioni interpersonali (ad esempio distinguendo gli elementi lessicali che denotano emozioni in maniera diretta da quelli che invece le evocano in maniera indiretta: vedasi Plantin, 1999). Obiettivo del corso è quindi è comprendere il ruolo delle emozioni nel discorso comunicativo.
Inoltre, gli studenti acquisiranno le competenze necessarie per la costruzione di un paper empirico, così come l’abilità di trascrivere un breve testo orale. Si discuterà su come scrivere una literature review e come strutturare in maniera adeguata un’analisi delle emozioni espresse nel discorso. 

Contenuti
Il seminario sarà suddiviso come segue:
14h di lezione, nelle quali, dopo alcune ore introduttive (nelle quali verranno presentati i contenuti del corso e alcuni concetti-chiave relativi allo studio delle emozioni nel discorso), saranno incluse delle brevi presentazioni di gruppo su paper che verranno attribuiti all’inizio del corso (i gruppi saranno formati in base agli interessi degli studenti e al numero di partecipanti), così come la discussione di case studies da ambiti diversi (social media, media tradizionali, spezzoni di film, trascrizioni di mediazioni di conflitti, discorsi di figure pubbliche, etc.). Una lezione verrà dedicata alla metodologia di raccolta dati e alla trascrizione di discorsi orali.
Durante l’ultima lezione verranno fornite agli studenti le spiegazioni su come procedere nella stesura di un paper individuale che prevede:
(a) la trascrizione di un breve testo orale a scelta (ad es. un discorso pubblico, lo spezzone di un film/pubblicità, una sessione di mediazione)
(b) un’analisi delle emozioni presenti in questo testo utilizzando gli strumenti teorici presentati in classe.

Seguirà una parte del corso dedicata al tutoring individuale degli studenti. Durante queste ore, essi avranno la possibilità di chiarire eventuali dubbi sui contenuti del corso.

Impostazione pedagogico-didattica
L’impostazione è fondata sull’interazione tra docente e studenti e punta a seguire gli studenti in modo individuale nella costruzione del paper.

Modalità d’esame
La valutazione sarà data dal paper individuale finale (80%) e dalla presentazione di gruppo (20%).

Riferimenti bibliografici
Eventuali altri riferimenti bibliografici verranno forniti dopo la formazione dei gruppi per le presentazioni, anche in funzione del numero dei partecipanti al corso e degli interessi degli studenti.  
Cigada, S. (2016). Analysing emotions in French discourse: (Manipulative?) shortcuts. In M. Danesi and S. Greco (Eds), Case studies in Discourse Analysis (pp. 390-409). Munich: Lincom Europe. 
Cigada, S. (2019). Emotions in argumentative narrations. The case of the Charlie Hebdo attack. Informal logic 39(4), pp. 401-431. 
Jones, T.S. (2001). Emotional communication in conflict: essence and impact. In W. Eadie and P. Nelson (eds), The language of conflict and resolution (pp. 81-104). Thousand Oaks: Sage. 
Piazza, Francesca. Parlare alla pancia. Sulla falsa dicotomia tra emozioni e ragioni. In S. Bigi, C. Caporale e R.M. Zagarella (a cura di), Politiche del linguaggio in medicina. Una prospettiva etica e linguistica (pp. 31-40). Pisa: ETS.
Putnam, L. (2004). Transformation as a critical moment in negotiations. Negotiation Journal, 20(2), 275-295.

Facoltativi (in lingua francese):
Micheli, R. (2014). Les émotions dans les discours: Modèle d'analyse, perspectives empiriques. Louvain-La-Neuve: De Boeck-Duculot.
Plantin, C. (1999). La construction rhétorique des émotions. In: Rigotti, E. (Ed.) Rhetoric and Argumentation (pp. 203-219). Tübingen: Niemeyer.
Plantin, C., M. Doury et V. Traverso (2000). (a cura di). Les émotions dans les interactions. Lione: PUL.

People

 

Jermini C.

Course director

Additional information

Semester
Spring
Academic year
2021-2022
ECTS
3
Language
Italian
Education
Bachelor in Communication, Elective course, Culture and Communication Technologies, 2nd year
Bachelor of Science in Communication, Elective course, Research Seminars, 3rd year