Search for contacts, projects,
courses and publications

Virgilio Berardocco

http://usi.to/kfi

Biography

Si è formato a Milano in Arti visive e Letterature comparate, specializzandosi successivamente presso l’Istituto di studi italiani (ISI) dell’USI in Storia e teoria dell’arte contemporanea. Attualmente è assistente dottorando all’Accademia di architettura di Mendrisio (ARC-USI), dove indaga in una prospettiva interdisciplinare gli interstizi tra museologia, museografia e studi curatoriali. Tra le sue pubblicazioni, si ricordano: Sentieri interrotti: l’urlo di Franz Kafka, «Cenobio», n. 3, luglio-settembre 2011; Il giardino dei sentieri che si biforcano”. L’opera di Rolando Raggenbass fra immagine e parola (con G. Bernasconi e P. Tedeschi-Pellanda), in Rolando Raggenbass. Retrospettiva, a cura di E. Schenini (Lugano, Museo Cantonale d’Arte, 25 febbraio-6 maggio 2012), Roda, Muzzano 2012; Conversazione con Hélène Binet, in Tracce. La Saceba, a cura di M. Brunner, Accademia di architettura, Mendrisio 2016; Appunti per una geografia artistica della Svizzera italiana: la térébrante souffrance di Giovanni Testori e il contra mundum di Harald Szeemann, «Theory and Criticism of Literature & Arts», maggio 2019; On Babel’s Ruins: The a-historical soundings of Harald Szeemann’s expository machine through thematic exhibitions, questioned authorship, and artists’ re-installations, in Revista de Estudios Globales y Arte Contemporáneo, Vol. 6, n. 1 (Forthcoming).