Search for contacts, projects,
courses and publications

Applicazione della normativa sui deflussi minimi: Quali benefici per i pescatori?

People

Leaders

Filippini M.

(Responsible)

Abstract

Il presente lavoro è da inserire in un´ampia ricerca che ha l´obiettivo di analizzare gli effetti economici determinati da un ipotetico aumento del livello dei deflussi minimi per i fiumi ticinesi. In particolare, l´obiettivo di questo rapporto è quello di presentare gli effetti economici di un aumento del livello dei deflussi per i pescatori ticinesi. Per raggiungere questo obiettivo si è proceduto a stimare in termini monetari:

  • l´attuale valore ricreativo dei fiumi ticinesi per i pescatori,
  • il valore ricreativo attribuito dai pescatori ad un aumento dei deflussi minimi.
L´analisi si concentra sugli effetti di un aumento dei deflussi nei fiumi del Sopraceneri, regione maggiormente colpita da questo problema.Il metodo del costo di viaggio scelto per questa ricerca si è affermato come strumento di grande importanza all´interno dei metodi delle preferenze rivelate. Questo metodo è molto utilizzato nella letteratura, poiché si adatta bene per la stima di una funzione di domanda per beni ricreativi quali parchi, boschi, laghi e fiumi. La valutazione del bene ambientale avviene sulla base della relazione tra numero di gite compiute dai singoli individui durante un determinato arco di tempo e il costo sostenuto per accedere all´area ricreativa.

Additional information

Start date
01.10.1998
End date
01.10.2000
Duration
24 Months
Status
Ended
Research areas
S180 Economics, econometrics, economic theory and systems, economic policy

Publications