Search for contacts, projects,
courses and publications

Public TV Networks and decentralization in Europe: some significant examples

People

Leaders

Richeri G.

(Responsible)

Abstract

La ricerca intende rilevare una serie d´informazioni utili a inquadrare, nel contesto europeo, l´attività televisiva pubblica a livello regionale intesa sia come attività decentrata di enti pubblici nazionali sia come attività autonoma di enti pubblici regionali. Il fenomeno in oggetto sarà analizzato facendo riferimento a un gruppo di paesi europei con caratteristiche tali da offrire un ventaglio di esperienze ampio e diversificato. Il gruppo, scelto in accordo con il committente, comprende Francia, Germania, Regno Unito, Spagna, Svizzera a cui si aggiungeranno, per alcuni aspetti piu limitati, due paesi dell´est europeo scelti tra Polonia, Romania, Ungheria, Repubblica Ceca.
Le principali variabili che saranno evidenziate riguardano:
a)i riferimenti normativi da cui deriva l´attività televisiva regionale
b)il modello di attività televisiva regionale (livello territoriale di copertura delle iniziative; caratteristiche dell´ente televisivo; attività decentrata o indipendente, ecc.)
c)la tipologia dell´attività televisiva regionali (struttura e generi della programmazione)
d)le risorse economiche e professionali utilizzate e i rapporti di collaborazione verticali
e)i rapporti formalizzati con istituzioni pubbliche e rappresentanze sociali
f)i risultati di audience
g)le esperienze e i progetti di tv digitale terrestre in ambito regionale

Metodologia
La ricerca sarà diretta da Giuseppe Richeri, professore di Strategia dei Media presso l´Università della Svizzera italiana (USI), che ha già realizzato ricerche nel campo in oggetto per Rai e per altre istituzioni pubbliche nazionali ed europee. Il rilevamento sarà realizzato attraverso tre fasi distinte e integrate. La prima riguarda la selezione e l´analisi della documentazione disponibile in ciascun paese presso varie sedi istituzionali. La seconda riguarda la raccolta di informazioni e opinioni utili all´interpretazione e all´approfondimento presso alcuni esperti ed operatori del settore. La terza riguarda l´elaborazione delle risposte ai questionari sui temi del decentramento televisivo inviati dalla Rai a trenta enti televisivi pubblici. Le prime due fasi saranno svolte in ciascun paese selezionato attraverso collaboratori locali o ricercatori dell´USI appositamente istruiti e coordinati, mentre la terza sarà svolta sulla documentazione che la Rai consegnerà al direttore della ricerca.

Additional information

Start date
01.02.2003
End date
01.05.2003
Duration
3 Months
Status
Ended
Research areas
S265 Press and communication sciences