Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Analisi di bilancio

Descrizione

Obiettivi
Il corso si pone come “ponte” fra i corsi di contabilità e quelli di finanza e di economia aziendale. L’obiettivo principale è quello di utilizzare le conoscenze di contabilità finanziaria degli studenti per approfondire l’analisi degli aspetti operativi e finanziari delle imprese sulla base dei conti annuali,dei rapporti di gestione e, in senso più lato, delle diverse fonti d’informazione finanziaria (articoli di giornali specializzati, rapporti di analisti finanziari, indici e ratings).

Contenuti
L’analisi di bilancio rappresenta una delle tecniche fondamentali per la comprensione della gestione aziendale. Una buona lettura del bilancio permette non solo di approfondire la conoscenza dell’equilibrio patrimoniale, economico e finanziario di un’impresa, ma anche di valutarne il modello di business, i rischi finanziari e operativi e la capacità imprenditoriale del suo mangement.
I punti principali attorno ai quali si svolgerà il corso sono i seguenti:

  • Legame fra «business», attività gestionale dell’impresa e bilancio d’esercizio. Quanto vale un’azienda? Metriche contabili e teoria del valore. Il sistema concettuale IFRS.
  • Le basi del reporting finanziario e definizione di un sistema coordinato di analisi delle principali categorie d’indici di bilancio. Una nuova misura della performance aziendale: il “Comprehensive Income” (Reddito Complessivo).
  • Il concetto di “earnings quality” (capacità del risultato d’esercizio di riflettere attendibilmente la performance dell’impresa e di dare indicazioni della sua evoluzione a medio-lungo termine).
  • Riflessione sui diversi principi di valutazione del bilancio (con particolare riferimento al “mark-to-market”). Difficoltà dei principi contabili e delle tecniche di valutazione aziendale a misurare il valore effettivo di certe attività, particolarmente in situazioni di assenza di liquidità nei mercati.
  • Interpretazione dei dati finanziari per misurare la performance aziendale e quella dei concorrenti (tecniche di “benchmarking”).
  • Comprensione degli indici azionari.

Impostazione pedagogico-didattica
L’insegnamento si propone di integrare gli aspetti teorici alla base della preparazione del bilancio d’esercizio con la realtà finanziaria e di sviluppare le capacità critiche degli studenti e l’uso di strumenti sia concettuali che pratici. Seppur con continui richiami alla base teorica e concettuale dei principi contabili (in particolare gli IFRS), il corso avrà un carattere applicativo ed empirico con esame e discussione di casi pratici.

Modalità d'esame
Esame scritto della durata di tre ore.

Riferimenti bibliografici
Il docente metterà a disposizione degli studenti su eCourses copie dei supporti didattici utilizzati durante le lezioni ed altro materiale didattico.

Altre indicazione bibliografiche
R. Silvi, Analisi di bilancio, la prospettiva manageriale, The Mc Graw-Hill Companies Inc , Milano, 2012.
A. Principe, Earnings Quality, Pearson Education, Milano, 2006.
B. Vause, Guide to analyzing companies, Profile Books, London, 2009.
F. Giunta- M Pisani, L’analisi di bilancio, Moggioli Editore, 2016
R D’Alessio-V Antonelli, Analisi di bilancio, Maggioli Editore, 2012.
A. Devalle, Misurazione della performance nel bilancio IFRS, Pearson Italia, 2010.
V. Palea, Rischio, rendimento e fondamentali d’impresa, Pearson Italia, 2010.
C. Walsh, Key Management Ratios, Pearson Education Limited, London 2008.

Persone

 

Vegezzi A.

Docente titolare del corso

Informazioni aggiuntive

Semestre
Primaverile
Anno accademico
2017-2018
ECTS
6
Offerta formativa
Bachelor of Arts in Scienze economiche, Corso di specializzazione, 3° anno