Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Corruzione nella pubblica amministrazione: come definirla e quantificarla per comprenderne i meccanismi di prevenzione

Descrizione

Obiettivi
La corruzione è un problema estremamente attuale, una piaga delle istituzioni pubbliche che fonda le sue radici in tempi antichi. Ciononostante, a causa della sua complessità, risulta difficile identificare in maniera chiara i comportamenti che costituiscono atti corruttivi e i loro meccanismi di funzionamento. A questo proposito, il corso si pone i seguenti obiettivi:

  • A livello teorico, il corso offre una panoramica sui fondamenti teorici e concettuali che hanno contribuito a definire il concetto di corruzione nelle sue diverse declinazioni in ambito di amministrazione pubblica (es. tangenti, traffico di influenza nepotismo, ecc.) e di come questi si sono evoluti nel tempo.
  • A livello pratico, il corso fornisce le conoscenze per poter interpretare in maniera corretta gli indici e le statistiche sui livelli di corruzione, non solo a livello nazionale ma anche a livello internazionale.
  • A livello analitico, il corso identifica i principali fattori e meccanismi che, soprattutto a livello di amministrazione pubblica, possono prevenire e limitare il rischio corruzione. Tra questi meccanismi rientrano a pieno titolo quelli della trasparenza e della responsabilità nella comunicazione tra istituzioni pubbliche e cittadini, e quelli della qualità dei servizi pubblici.

Contenuti
Il corso affronta il tema della corruzione in maniera multidisciplinare, mettendo in risalto le sue sfaccettature giuridiche, economiche ma anche quelle relative all’amministrazione pubblica e alla formulazione delle politiche pubbliche. Dopo una parte introduttiva teorica dedicata alla definizione del concetto di corruzione, il corso offre gli strumenti pratici e analitici per misurare il fenomeno a livello nazionale e internazionale e comprendere i suoi principali meccanismi e fattori di rischio nella pubblica amministrazione.

Impsotazione pedagogico-didattica
Le lezioni avranno sia una parte frontale che una seminariale di discussione e approfondimento. Verranno presentati casi di studio e organizzati lavori di gruppo per simulare l’analisi di alcuni specifici tipi di corruzione.

Modalità d'esame
La valutazione dell’apprendimento verrà valutata sulla base di:

  • Esame scritto sui temi trattati in aula con riferimento ad alcune parti dei testi indicati in bibliografia (70%).
  • Lavoro di gruppo con analisi su tipi specifici di corruzione (30%).

Riferimenti Bibliografici
Arbia, G., Carloni, E., Galli, E., Monteduro, F., Vannucci A. (2016). Analisi istruttoria per l’individuazione di indicatori di rischio corruzione e di prevenzione e contrasto nelle amministrazioni pubbliche coinvolte nella politica di coesione. Autorità Italiana Nazionale Anticorruzione, Agenzia per la Coesione Territoriale, Dipartimento per le Politiche di Coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri (solo capitoli 1, 2 e 3).
Graycar, A. (2015). Corruption: Classification and analysis. Policy and Society 34 (2015) 87–96. Elsevier.
Lederman, D., Loayza, N.V. e Soares, R.R. (2005). Accountability and corruption: Political institutions matter. Economics & Politcs, 17, 1.
Mungiu-Pippidi, A. e Dadašov, R. (2017). Measuring Control of Corruption by a New Index of Public Integrity. Eur J Crim Policy Res (2016) 22: 415. doi:10.1007/s10610-016-9324-z.
Park, H. and Blenkinsopp, J. (2011). The roles of transparency and trust in the relationship between corruption and citizen satisfaction. International Review of Administrative Sciences, 77 (2), pp.254-274.
Sequeira, S. (2015). Chapter 6 Advances in Measuring Corruption in the Field. New Advances in Experimental Research on Corruption, Published online: 09 Mar 2015; 145-175.
Torsello, D. (2016). Corruption in Public Administration: An Ethnographic Approach. Edgar Elgar Publishing (solo alcuni capitoli comunicati a lezione).
Vannucci, A. (2015). Three paradigms for the analysis of corruption. Labour and Law Issues, vol. 1, no. 2, 2015 ISSN: 2421-2695.

Persone

 

Mugellini G.

Docente titolare del corso

Informazioni aggiuntive

Semestre
Autunnale
Anno accademico
2017-2018
ECTS
1.5
Offerta formativa
Bachelor of Science in Scienze della comunicazione, Corso a scelta, Corso seminariale libero, 3° anno