Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Los Angeles e la sua architettura (1900-1970)

Descrizione

A Los Angeles si è costruito usando linguaggi architettonici assai diversi, che a prima vista non sembrano avere molti caratteri in comune. Sono il prodotto di una cultura architettonica locale condivisa? Partendo da questa domanda, cercheremo di delineare lo sviluppo di Los Angeles e della sua architettura, dagli inizi, con il Mission Revival intorno al 1900, fino all’avvento del postmoderno verso il 1970. Il corso analizza la straordinaria eterogeneità dell’architettura di Los Angeles, internazionale e regionale, innovativa e tradizionale, artistica e commerciale. Prenderemo in considerazione l’architettura commerciale della metà del secolo, i concetti divergenti dell’abitare così come venivano realizzati nelle ordinarie tract houses del dopoguerra, il Case Study House Program e il lavoro di figure eccezionali, come Irving Gill, Greene & Greene, Frank Lloyd Wright, Rudolph Schindler, Richard Neutra e John Lautner.

Persone

 

Brunner M.

Docente

Informazioni aggiuntive

Semestre
Autunnale
Anno accademico
2019-2020
ECTS
2.5
Lingua
Inglese
Offerta formativa
Master of Science in Architettura, Storia e teoria dell'arte e dell'architettura, Corsi facoltativi storico-umanistici, 2° anno

Master of Science in Architettura, Storia e teoria dell'arte e dell'architettura, Corsi facoltativi storico-umanistici, 1° anno