Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

La città come paesaggio energetico

Descrizione

Questo seminario promuove la nozione di “paesaggio energetico” come quadro concettuale al cui interno porre in discussione la nostra idea di energia intesa come fonte abbondante ed economica a disposizione dell’architettura. Mentre negli ultimi decenni l’architettura si è dedicata soprattutto all’autosufficienza dei singoli edifici, il corso sottolinea invece la necessità di adottare, per il risparmio energetico, una scala urbana, integrando sistemi tecnologici e processi naturali. Questa visione si basa sull'idea di un ambiente urbano produttivo in cui il tessuto edilizio, la topografia, il suolo, le fonti idriche, nonché il clima urbano agiscono come potenziali risorse energetiche. Presenta inoltre principi e metodi per la progettazione di futuri paesaggi energetici, utilizzando (tra gli altri) la grande regione di Ginevra come caso-studio.

Persone

 

Roesler S.

Docente

Epiney L.

Assistente

Kobi M.

Assistente

Stieger L. F.

Assistente

Informazioni aggiuntive

Semestre
Primaverile
Anno accademico
2020-2021
ECTS
2.5
Lingua
Inglese
Offerta formativa
Master of Science in Architettura, Storia e teoria dell'arte e dell'architettura, Corsi facoltativi storico-umanistici, 1° anno
Master of Science in Architettura, Storia e teoria dell'arte e dell'architettura, Corsi facoltativi storico-umanistici, 2° anno