Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Città nelle Alpi e città perialpine (XII-XIX sec.) (MSTAA)

Descrizione

Il corso si propone di analizzare e spiegare il legame tra vicende storiche, localizzazione e morfologia degli insediamenti urbani in aree alpine proponendo una analisi di lunga durata (dal Medioevo fino al XIX secolo) relativa alle strutture economiche, alle caratteristiche insediative e della proprietà, e alle forme del potere sviluppatesi localmente. Il corso prende in esame alcune regioni rilevanti dell’arco alpino, le città che vi sorgono e anche città collocate in prossimità delle Alpi. Dalle più grandi e popolose città di pianura, le città alpine ricevevano stimoli economici, politici e culturali. Questi scambi, fino al XIX secolo sono intensi e complessi, e smentiscono un’idea delle Alpi come mondo appartato, misterioso e sostanzialmente sconosciuto all'abitante delle pianure.

Persone

 

Leggero R.

Docente

Informazioni aggiuntive

Semestre
Primaverile
Anno accademico
2020-2021
ECTS
3
Lingua
Italiano
Offerta formativa
Master in Storia e teoria dell’arte e dell’architettura (120 ECTS), Cultura del territorio, Corsi facoltativi storico-umanistici, 1° anno
Master in Storia e teoria dell’arte e dell’architettura (120 ECTS), Cultura del territorio, Corsi facoltativi storico-umanistici, 2° anno