Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Letteratura e civiltà latina II

Descrizione

Contenuti

Il mito di Prometeo dall’antichità a oggi

In coerenza con alcuni dei punti di riferimento identificati dal progetto culturale di Facoltà e dall’USI, il corso intende approfondire le caratteristiche e la funzione del mito prometeico dall’antichità a oggi, partendo da un’analisi del concetto di mito e della sua funzione poetica all’interno del mondo della ricezione e della tradizione latina e procedendo alla lettura e al commento (e ove necessario alla traduzione) di testi di Eschilo (in italiano), di Ovidio (in originale) e, nelle letterature europee di Goethe, Shelley e Gide, nella letteratura italiana, di Pavese. L’elenco dei passi sarà indicato nel corso delle lezioni.

Obiettivi didattici

  • Il corso mira a presentare il problema della presenza del mito di Prometeo nelle letterature classiche e in quella italiana ed europea, con particolare attenzione alle Novecento.
  • Si cercherà di rafforzare negli studenti la consapevolezza dell’importanza del testo antico nella loro formazione di italianisti.

Modalità didattiche

Il corso sarà costituito da due parti: a. una sezione di lezioni frontali ed interattive b. una serie di lezioni seminariali su passi e autori specifici che verranno concordati con gli studenti. Le lezioni saranno impartite sulla base delle modalità consentite dalla situazione clinica. Il docente cercherà di svolgere il più possibile delle lezioni in presenza o, comunque, in forma sincrona, facilitando gli interventi dei partecipanti; in ogni caso, le relazioni seminariali potranno essere tenute anche a distanza in piattaforma.

Modalità di valutazione

L’esame consisterà per il 70 % in una prova scritta in sessione i cui contenuti saranno definiti con gli studenti e riguarderanno la traduzione e il commento dei testi studiati e dei saggi scelti, per il 30 % nella valutazione delle relazioni seminariali (punto 3 seguente) La prova scritta riguarderà i punti 1 e 2 seguenti:

1. La conoscenza dei testi trattati nel corso comprensivi delle dispense.

2. Lettura del volume di F. Condello indicato in bibliografia.

3. Relazioni seminariali di massimo 10 cartelle. Tutti i materiali saranno reperibili sulla piattaforma ICorsi.

Bibiografia
F. Condello, Prometeo. Variazioni sul mito, Venezia, Marsilio, 2011.

Persone

 

Balbo A.

Docente titolare del corso

Informazioni aggiuntive

Semestre
Autunnale
Anno accademico
2021-2022
ECTS
3
Lingua
Italiano
Offerta formativa
Bachelor of Arts in Lingua, letteratura e civiltà italiana, Corso a scelta, Minor in Storia dell'arte, 3° anno
Bachelor of Arts in Lingua, letteratura e civiltà italiana, Corso a scelta, Minor in Storia della filosofia, 3° anno
Bachelor of Arts in Lingua, letteratura e civiltà italiana, Corso a scelta, Minor in Storia, 3° anno
Bachelor of Arts in Lingua, letteratura e civiltà italiana, Corso a scelta, Minor in Scienze della comunicazione - Comunicazione e media, 3° anno