Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Laura Crippa

http://usi.to/rm8

Biografia

Laura Crippa è assistente dottoranda presso l’Istituto di studi italiani dell’Università della Svizzera italiana di Lugano, dove sta indagando il rapporto di Giovanni Pascoli con la corrente culturale del primitivismo, ed è attualmente Visiting Researcher presso la Sydney University grazie a una borsa di studio del Servizio Ricerca e Trasferimento del sapere dell'USI.
Ha conseguito una laurea triennale (Bachelor) in Lettere moderne a indirizzo filologico presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e una laurea magistrale (Master) in Lingua, letteratura e civiltà italiana presso l’Università della Svizzera italiana di Lugano (premio Alma Bacciarini 2017 per la miglior laurea MLLCI).
La sua tesi di Master Sul limitare e Fior da fiore di Giovanni Pascoli: la ricerca comparata e l’arte del tradurre (relatore Carlo Ossola, correlatore Emilio Manzotti) ha vinto il Premio Giovanni Pascoli 2016-2019 indetto dall’Accademia Pascoliana di San Mauro Pascoli ed è in corso di pubblicazione presso la casa editrice Leo S. Olschki.
Tra il 2018 e il 2021 è stata assistente ai corsi USI di Linguaggi della poesia moderna, Letteratura italiana del Settecento e del primo Ottocento, Letteratura del secondo Ottocento e del Novecento, Letteratura contemporanea, Letteratura e libri di testo, Storia della lingua italiana, e al corso seminariale di Letteratura italiana.
I suoi interessi di ricerca vertono sulla letteratura italiana tra Otto e Novecento, in particolare sulla figura di Giovanni Pascoli, e sugli studi culturali.
Da gennaio 2020 è socia dell'Accademia Pascoliana con il titolo di Accademico Corrispondente.