Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

RACOON - Restauro e conservazione online

Persone

Responsabili

Tardini S.

(Responsabile)

Collaboratori

Botturi L.

(Collaboratore)

Martin E.

(Collaboratore)

Abstract

Il progetto RACOON svilupperà un set di risorse online a sostegno della laurea congiunta in Conservazione e Restauro che inizierà nel 2005 in tre SUP svizzere che offrono un curriculum in questo campo: la SUPSI, la Berner Fachhoschule e la HES-SO. Il progetto svilupperà otto moduli che coprono corsi dei primi due anni, per un totale di 11 crediti ECTS (di cui il 50 percento online). Tuttavia, i partner pensano di estendere ulteriormente questo modello a tutti i corsi del curriculum. Ogni modulo comporterà risorse didattiche online, animazioni e materiali mutlimediali per catturare le caratteristiche dei materiali e delle procedure di restauro, oltre a strumenti comunicativi con i docenti.
Il valore aggiunto del progetto è sostanziale. Innanzitutto, sarà possibile sviluppare un set di risorse didattiche condivise sulla conservazione e sul restauro basate su competenze complementari delle scuole partner: la Haute Ecole d´Arts Appliqués Arc (HEAA-Arc) di La-Chaux-de-Fonds è specializzata nell´archeologia e nell´etnologia; la Hochschule der Künste Bern (HKB) si sta occupando di pittura e scultura, libri e materiali moderni. La fondazione Abegg è conosciuta a livello mondiale come un centro di competenza per i tessili; la SUPSI di Lugano sta studiando gli intonaci, la pietra, gli stucchi e le dorature. Vi sarà pure la possibilità di accedere alle risorse esterne e di produrre interviste con esperti internazionali. Ciò aumenterà la qualità e la coerenza del programma di studio. In secondo luogo, le risorse multimediali sono preziose per comprendere in modo approfondito i materiali utilizzati in passato, conoscere le loro caratteristiche chimiche e fisiche e le tecniche di produzione. Inoltre, la riduzione del tempo di presenza in classe aumenterà la flessibilità degli studenti. Ciò è importante visto che si prevede che alcuni corsi verranno impartiti in futuro solamente in un´unica ubicazione. Infine, gli strumenti di tutoring apporteranno due benefici: in primo luogo gli studenti saranno seguiti in modo migliore nel loro stage al di fuori della scuola e in secondo luogo avranno accesso ad un supporto più specializzato (ad esempio a Lugano gli studenti potranno ricevere un aiuto sui tessili da parte di un tutore della fondazione Abegg).

Informazioni aggiuntive

Data d'inizio
01.01.2006
Data di fine
01.08.2008
Durata
31 Mesi
Enti finanziatori
Stato
Concluso