Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Domenico Fontana (1543-1607): architettura e ingegneria agli albori del Barocco

Persone

Responsabili

Navone N.

(Responsabile)

Abstract

"Architetto molto celebre per la erezione de gli obelischi", come scrisse di lui il Bellori, che fu tra i suoi primi biografi, Domenico Fontana è presto assurto al rango di figura "araldica" degli architetti ticinesi, di cui si è ritenuto incarnasse l´intelligenza pratica e duttile, la versatilità, l´intraprendenza. A questa notorietà, che non di rado trascolora nel mito, ha corrisposto tuttavia un´attenzione critica intermittente, volta a porre in luce momenti o aspetti particolari della sua opera, su cui gravano le riserve (soprattutto di natura formale) espresse dalla storiografia passata e presente.
Avviato dall´Archivio del Moderno in collaborazione con la Facoltà di architettura dell´Università degli Studi di Napoli "Federico II" e con il sostegno del Comune di Melide, il progetto di ricerca intende perciò riconsiderare l´opera di Domenico Fontana sulla scorta di nuove fonti documentarie e di un vaglio critico aggiornato, muovendo dagli anni di formazione e dagli esordi romani dell´architetto, per giungere alla sua completa affermazione sotto il pontificato di Sisto V e all´opera compiuta a Napoli come "Architetto e Ingegnere maggiore" del Regno. A tale proposito è stata siglata una convenzione con la Facoltà di architettura dell´Università degli Studi di Napoli "Federico II" ed è in corso di conclusione una seconda con la Soprintendenza speciale per il Polo Museale Napoletano, finalizzate rispettivamente all´assegnazione, da parte dell´università partenopea, di due borse di studio nell´ambito di questo progetto di ricerca, e all´organizzazione di una grande mostra monografica su Domenico Fontana, che si terrà a Napoli nel 2011. Tra gli esiti già conseguiti dal progetto di ricerca vi è il Convegno internazionale di studi «Cosa è architetto»: Domenico Fontana tra Melide, Roma e Napoli (1543-1607), a cura di Giovanna Curcio, Nicola Navone, Sergio Villari (Mendrisio, 13-14 settembre 2007), i cui atti saranno pubblicati nel 2009 da Mendrisio Academy Press.

Informazioni aggiuntive

Data d'inizio
01.01.2006
Data di fine
01.01.2010
Durata
48 Mesi
Enti finanziatori
Stato
Concluso
Aree di ricerca
H310 Art history

Pubblicazioni