Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Advanced Learning and Research Institute (ALaRI)

Descrizione

Dal 1999 ALaRI (Advanced Learning and Research Institute) è l´istituto dell´Università della Svizzera italiana (USI), Facoltà di scienze informatiche, con sede a Lugano, che promuove la ricerca e la formazione nel campo dei sistemi dedicati (embedded) eciberfisici” (cyber-physical). I sistemi embedded sono sistemi di elaborazione dedicati, rivolti ad una specifica applicazione, quali quelli utilizzati nelle unità di controllo di autoveicoli, apparecchiature domestiche, apparecchiature biomedicali, smart-phones e via dicendo. Le dimensioni ridotte e la loro versatilità ne hanno determinano un’enorme diffusione, in mercati del valore di trilioni di euro nei quali è fondamentale il valore aggiunto apportato dal progettista. Un sistema ciberfisico è un insieme di sistemi dedicati – spesso collegati in rete - in cui l’attenzione è rivolta, oltre che agli aspetti computazionali e di comunicazione, all’intenso legame tra computazione e mondo fisico, spesso escludendo l’intervento diretto di un operatore umano. Sistemi ciberfisici e dedicati permeano la vita di tutti i giorni: li troviamo presenti nelle nostre case, in ambito lavorativo e nell’ambiente, e costituiscono gli elementi abilitanti delle tecnologie cosiddette “smart” - smart homes, smart cities, Internet-of-Things, smart grids, oltre che di quelle soluzioni “indossabili” se non addirittura “impiantabili” che intervengono direttamente con la vita individuale – dall’assistenza medica al monitoraggio delle attività sportive etc.

All´interno dell´istituto, la ricerca è focalizzata sugli aspetti di sistema per dispositivi dedicati e ciberfisici: a partire dalla specifica iniziale si affrontano quindi le problematiche di progettazione, di sicurezza, di comunicazione (sia wireless che cablata), di intelligenza richiesta ai dispositivi per fronteggiare scenari reali. I programmi di studio includono insegnamenti teorici e progetti sia di ricerca sia di sviluppo pre-industriale, con l’obiettivo di creare un ponte tra le tecnologie e il mondo fisico.
La qualità della docenza è assicurata da professori, ricercatori ed esperti di livello internazionale provenienti dalle migliori università, centri di ricerca e aziende del settore ICT, tra cui i Politecnici di Losanna (EPFL) e Zurigo (ETHZ), il Politecnico di Milano, le Università di Aachen, Bochum e K.U. Leuven; i centri di ricerca CSEM-Neuchâtel, IMEC-Leuven, Flanders Make. Inoltre, le strette collaborazioni con il mondo industriale permettono di sostenere progetti di ricerca affrontando reali problematiche di progettazione e gestione nel campo dei sistemi ciberfisici e dedicati.
In questo quadro, ALaRI offre un programma unico a livello internazionale di Master of Science in Cyber-Physical and Embedded Systems. Borse di studio (scholarships) sono disponibili per il programma di master.