Search for contacts, projects,
courses and publications

Workshop: From the Whale's Belly to Luna Park

People

Castelli M. A.

Course director

Chimenti O.

Course director

Finzi Pasca D.

Course director

Description

Per costruire spettacoli disegno e trascrivo i sogni procedo a colpi d’intuizione ispirandomi al procedere degli alchimisti e all’empatia sviluppata dagli sciamani. A teatro nulla è vero nel senso stretto a cui siamo abituati nella realtà degli oggetti e delle cose tangibili e reali. A teatro tutto è solo allusione, metafora e nel migliore dei casi illusionismo. I miraggi hanno la stessa consistenza della luce che popola i nostri sogni. Nella notte, nel buio del nostro cervello immaginiamo spazi illuminati, che si accendono di colori e di ombre. Quella luce che ci inventiamo non è prodotta da una fonte luminosa, è solo pura e bella immaginazione. A teatro nulla è vero tranne la presenza degli attori, dei ballerini, dei musicisti, dei tecnici e di tutta quell’eclettica fauna di individui che abitano i palcoscenici di quasi tutti i teatri nel mondo. Chi s’inventa uno spazio scenico deve ogni volta immergere queste figure in luoghi che si devono accendere in modo evanescente. La luce sarà il nostro punto di partenza per immaginare quest’anno come inventare sulla scena mondi, tensioni, spazi, l’infinitamente piccolo o il gigantescamente monumentale usando luce vera o la luce immaginaria che ci portiamo dentro. Ragioneremo anche sull’impatto che dovrebbe avere queste riflessioni se fossimo chiamati a progettare un teatro che fosse prima di tutto uno spazio ove la luce deve avere modo di danzare con sufficiente libertà. 

Objectives

Il programma prevede la presenza degli studenti per alcuni giorni a Lugano presso il LAC, per poter seguire da vicino l’allestimento tecnico dello spettacolo “Luna Park” e le ultime prove dello stesso spettacolo che debutterà nei giorni successivi.

Teaching mode

In presence

Learning methods

Workshop 10-16.09.2023

Examination information

Final tasks.

Education