Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Letteratura medievale e umanistica

Descrizione

Eroi da tragedia, eroi da burla. Figure della cavalleria fra Medio Evo e Modernità.

Il corso analizzerà gli aspetti ambivalenti della figura letteraria del Cavaliere nelle letterature francese e italiana fra XII e XVII secolo, sempre in equilibrio instabile fra la prospettiva peculiare dell’eroe “tragico” e il suo rovesciamento, con interferenze addirittura con il “comico”. Si metterà in luce questa dialettica epistémica che attraverso mutazioni secolari conduce dal roman d’avanture in lingua d’oïl (in particolare il Roman d’Alexandre, il Roman de Tristan e le opere di Chrétien de Troyes, soprattutto il Cligès, l’Yvain, lo Chevalier de la Charrete, il Perceval), fino ai poemi-romanzi italiani del Cinquecento, in particolare all’Orlando Furioso e al dibattito sulla sua appartenenza a un genere letterario codificato.

Con un ampio sguardo sulla circolazione europea della cultura cortese si apriranno prospettive storiografiche verso la ricezione, il volgarizzamento e la prosificazione in Italia delle opere nate nelle corti feudali della Francia del Nord a partire dalla metà del XII secolo e se ne mostrerà la viva presenza nella cultura (anche figurativa) e nella letteratura italiana dei secoli XIII-XVI, così nell’area borghese come in quella della rifeudalizzazione signorile.

L’erranza del cavaliere, la sua costante paradossalità, che si trasforma in una potenza anche allegoristica di rovesciamento della visione del mondo “realistica”, verranno illustrate attraverso alcuni personaggi-chiave del lungo percorso testuale tra Francia e Italia: specialmente Alessandro Magno, Lancelot, Roland/Orlando, fino alla figura che tutte le precedenti ricapitola, annulla e parodizza, Don Chisciotte della Mancia, primo personaggio del romanzo moderno in prosa. Il libro-mondo di Cervantes è anche l’epicentro di una mutazione epistemologica radicale, che con Michel Foucault potremmo così sintetizzare: dall’età delle somiglianze all’età della rappresentazione.

Modalità d´esame
Esame orale in sessione

Bibliografia di base per il corso e l’esame:

Testi

1. Alessandro nel Medio Evo occidentale, a cura di P. Boitani, C. Bologna, A. Cipolla, M. A. Liborio, Introduzione di P. Dronke, Fondazione Lorenzo Valla-Mondadori, Milano 1997.

2. Italo Calvino racconta l’Orlando Furioso, Einaudi, Torino 1970.

Studi

1. E. Köhler, L’avventura cavalleresca. Ideale e realtà nei poemi della Tavola rotonda, Il Mulino, Bologna 2000.

2. J. Flori, La cavalleria medievale, Il Mulino, Bologna 2002.

3. A scelta, uno dei seguenti saggi:

- D. Delcorno Branca, L’“Orlando Furioso” e il romanzo cavalleresco medievale, Olschki, Firenze 1973.

- C. Bologna, La macchina del Furioso. Lettura dell’“Orlando” e delle “Satire”, Einaudi, Torino 1998.

Persone

 

Bologna C.

Docente titolare del corso

Informazioni aggiuntive

Semestre
Primaverile
Anno accademico
2016-2017
ECTS
6
Offerta formativa
Master of Arts in Lingua, letteratura e civiltà italiana, Corso di base, Conoscenze di base, 1° anno