Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Contabilità A

Descrizione

Obiettivi
L’obiettivo del corso è di introdurre i partecipanti alla contabilità finanziaria come strumento al quale è assegnato il compito di quantificare e comunicare l’andamento economico e finanziario di un’impresa. Essa rappresenta un mezzo conoscitivo della realtà aziendale fondamentale sia per gli organi di governo dell’impresa sia per l’insieme degli stakeholder aziendali. La prima parte del corso ha l’obiettivo di far comprendere agli studenti il ruolo e le funzioni della contabilità finanziaria nella gestione aziendale, i principi contabili fondamentali e il quadro normativo di riferimento svizzero. La seconda parte del corso ha come scopo quello di permettere agli studenti di acquisire il linguaggio, il metodo e gli strumenti di base della contabilità finanziaria. Gli studenti dovrebbero essere in grado di svolgere in modo autonomo la maggior parte delle registrazioni contabili usuali di un’azienda. Nella parte finale del corso, lo studente dovrebbe sapere allestire, capire e analizzare criticamente il contenuto del conto annuale nel rispetto del Codice delle obbligazioni svizzero e, sulla base del conto annuale, saper analizzare e valutare la situazione patrimoniale, economica e finanziaria di un’impresa.

Contenuti
Nella prima parte vengono introdotti gli scopi della contabilità finanziaria, i concetti base della contabilità (attivi, passivi, costi e ricavi), i principi contabili richiesti dal Codice delle Obbligazioni svizzero e i due principali rendiconti contabili: il bilancio e il conto economico.
La seconda parte introduce il metodo contabile della partita doppia per l’analisi e la rilevazione contabile sistematica dei fatti di gestione e i relativi strumenti (piano dei conti, giornale, mastro). Seguiranno la contabilizzazione delle attività operative (compravendita di beni e servizi, operazioni sulle scorte, contabilizzazione degli stipendi), di investimento (acquisto, ammortamento e vendita di sostanza fissa), di finanziamento (aumenti o riduzioni di capitale, prestiti, impiego del risultato annuale) e di chiusura (ratei e risconti, accantonamenti).
La parte finale completa la conoscenza della rendicontazione annuale con il conto dei flussi di capitale (entrate, uscite, cash flow) e introduce l’analisi contabile dei conti annuali dal punto di vista patrimoniale, economico e finanziario attraverso i principali indici di liquidità, solidità e redditività.

Imposazione pedagogico-didattica
Il corso si basa sulla combinazione di un approccio deduttivo e induttivo attraverso parti teoriche, esercizi didattici e casi pratici.

Modalità d'esame
Il corso è valutato sulla base di un esame scritto finale (100%)

Riferimenti bibliografici
Carlen, F. Gianini e A. Riniker, Contabilità finanziaria, volume 1, Edizioni FCPC, 2011.
B. Apothéloz, A. Stettler e V. Dousse, Maîtriser l’information comptable (Volume 1): Théorie comptable et théorie des comptes, 4ed, Presses polytechniques et universitaires romandes, 2010.
O. Nosetti, Introduzione alla contabilità finanziaria, 2ed, Tipografia Poncioni, 1992.

Persone

 

Camponovo G.

Docente titolare del corso

Informazioni aggiuntive

Semestre
Autunnale
Anno accademico
2017-2018
ECTS
6
Offerta formativa
Bachelor of Arts in Scienze economiche, Corso di base, 1° anno