Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Estetica moderna e contemporanea

Descrizione

Nel corso si mostrerà come l’orizzonte dell’esperienza estetica non deve essere ristretto all’ambito dell’esperienza dell’“arte”. L’estetica, se pensata a partire dal suo legame originario con il percepire e il sentire, va indagata come soglia in cui l’io e l’altro, l’io e il mondo, ovvero i corpi di specie e generi diversi, si incontrano, mettendo in discussione il primato della rappresentazione e della proiezione soggettiva. Nell’orizzonte dell’estetica, confrontandoci con corpi e spazi anche diversissimi, si interrogherà pertanto il sorgere della dimensione del senso.

Persone

 

Emery N.

Docente

Buzzi S.

Assistente

Informazioni aggiuntive

Semestre
Autunnale
Anno accademico
2020-2021
ECTS
2.5
Lingua
Italiano
Offerta formativa
Master of Science in Architettura, Storia e teoria dell'arte e dell'architettura, Corsi opzionali storico-umanistici, 1° anno
Master of Science in Architettura, Storia e teoria dell'arte e dell'architettura, Corsi opzionali storico-umanistici, 2° anno