Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Storia della critica letteraria

Descrizione

Contenuti:

Argomento principale del corso è la lettura, storicamente e criticamente argomentata, della Storia della letteratura italiana di Francesco De Sanctis. Questo classico della critica italiana verrà letto analiticamente, mettendone in luce i fondamentali temi ermeneutici: la nozione di crisi; i criteri estetici e interpretativi principali: immaginazione, fantasia, poesia; il comico e il riso; la malinconia; la dualità. Il testo verrà studiato nell’ambito dell’attività politica e didattica di De Sanctis. Esso verrà inoltre letto quale ‘grande codice’ della storiografia letteraria e della critica italiana, nei seguenti aspetti:

1. il lessico critico;
2. politica e storia;
3. i giudizi esemplari sui classici;
4. autori e canone.
L’analisi verrà svolta anche contrastivamente, mettendo cioè in risalto ciò che la critica italiana, nel suo sviluppo storico sino al secondo Novecento, ha tratto e insieme innovato rispetto a tale grande modello fondativo. Si prevede la possibilità di approfondire l’analisi delle fonti di riferimento (edizioni di testi) adottate da De Sanctis per la sua lettura di autori e classici.

Obiettivi didattici

Argomentare con chiarezza e con completezza di riferimenti sui seguenti aspetti del corso:

1. La Storia della letteratura italiana di Francesco De Sanctis nell’ambito dell’insegnamento e dell’impegno politico dell’autore.

2. Individuare e argomentare in merito uno degli aspetti dell’analisi storiografica e critica desanctisiana, in rapporto ai successivi sviluppi della critica italiana (cfr. orientativamente i punti elencati fra i contenuti).

3. Un autore o un genere nella trattazione della Storia della letteratura italiana.

Modalità didattiche:
Il corso sarà svolto in due distinte modalità, fra loro integrate:
1) lezioni in presenza;
2) lezioni asincrone videoregistrate; testi, materiali ed esercitazioni online

Modalità di valutazione:

Esame orale; la verifica verte su ciascuno dei tre punti elencati fra gli obiettivi, ciascuno dei quali vale un terzo della valutazione, sino al punteggio massimo.

Bibliografia

Edizione di riferimento consigliata:

  • Francesco De Sanctis, Storia della letteratura italiana, a cura di N. Gallo, intr. di G.Ficara, Torino, Einaudi-Gallimard, 1996 (anche in una delle successive edizioni tascabili).

Saggi:

  • Raoul Mordenti, Storia della letteratura italiana di Francesco De Sanctis, in Letteratura italiana. Le Opere, Volume terzo, Dall’Ottocento al Novecento, Torino, Einaudi, 1995, pp. 573-665.
  • Paolo Orvieto, Francesco De Sanctis, Roma, Salerno, 2015.
  • Amedeo Quondam, De Sanctis e la storia, nuova ed. riveduta e ampliata, Roma, Viella, 2018.

Persone

 

Jori G.

Docente titolare del corso

Informazioni aggiuntive

Semestre
Autunnale
Anno accademico
2021-2022
ECTS
3
Lingua
Italiano
Offerta formativa
Bachelor of Arts in Lingua, letteratura e civiltà italiana, Corso di base, Minor in Storia dell'arte, 3° anno
Bachelor of Arts in Lingua, letteratura e civiltà italiana, Corso di base, Minor in Storia della filosofia, 3° anno
Bachelor of Arts in Lingua, letteratura e civiltà italiana, Corso di base, Minor in Storia, 3° anno
Bachelor of Arts in Lingua, letteratura e civiltà italiana, Corso di base, Minor in Scienze della comunicazione - Comunicazione e media, 3° anno