Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Nicola Navone

http://usi.to/eyu

Biografia

Nicola Navone (Lugano, 1967) è vicedirettore dell’Archivio del Moderno, docente all’Accademia di architettura di Mendrisio, Università della Svizzera italiana, e membro del Collegio di Dottorato "Architettura. Innovazione e Patrimonio", Università degli Studi di Roma Tre. Le sue ricerche sono focalizzate attorno a tre nuclei tematici: la ricostruzione e l’analisi delle reti di relazioni familiari e professionali degli architetti ticinesi, considerate in diversi contesti geografici e ambiti cronologici, dagli esordi professionali di Domenico Fontana alle origini familiari di Francesco Borromini, sino alle interazioni tra architetti e maestranze operanti in Russia; il ruolo degli architetti e delle maestranze ticinesi nel trasferimento e nella diffusione in Russia della cultura architettonica italiana, dal primo Settecento alla metà dell’Ottocento, tema al quale ha dedicato numerose pubblicazioni; il configurarsi di un’architettura contemporanea ticinese internazionalmente riconosciuta, argomento intorno a cui ha incentrato i propri corsi all’Accademia di architettura, l’attività di visiting professor all’Università Iuav di Venezia (marzo-maggio 2013) e il progetto di ricerca triennale (2017-2019) finanziato dal FNS "L'architettura nel Cantone Ticino, 1945-1980".