Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Christian Candrian

https://usi.to/4zv

Biografia

Il Professor Dr. med. Christian Candrian è vice primario del Dipartimento di Chirurgia e Ortopedia, responsabile del servizio di Traumatologia e Ortopedia dell'Ospedale Regionale di Lugano (Civico e Italiano) e dell'Ospedale San Giovanni di Bellinzona, è inoltre consulente per la Chirurgia ortopedica presso l'Ospedale Regionale di Locarno.

Il Professor Dr. med. Christian Candrian ha ottenuto il Master degree in Medicina umana all’Università di Zurigo nel 1998  e ha ottenuto il titolo FMH in Chirurgia nel 2004 e in Ortopedia nel 2007.

Nel 2015 ha ricevuto la Venia docendi all’Università di Basilea e nel 2019 è stato nominato Professore titolare all’Università di Lugano (USI), facoltà di scienze biomediche.

Il Professor Dr. med. Christian Candrian ha un grande interesse per la ricerca in Traumatologia e Ortopedia; ha contribuito alla fondazione del Laboratorio “Tissue Engineering of the locomotor system of southern Switzerland” a Taverne e ha fondato il gruppo per la Ricerca Clinica in Traumatologia e Ortopedia all’Ospedale Regionale di Lugano.

È membro di numerose società ortopediche: Swiss Society of Orthopaedics (SGO), Swiss Society of Surgery and Traumatology (SGACT), Arbeitsgemeinschaft für Arthroskopie (AGA), International Cartilage Repair Society (ICRS) e Società Ortopedia del Ticino (SOTI). È il delegato svizzero nel Trauma Educational Committee of EFORT (European Federation of National Associations of Orthopaedics and Traumatology). È autore di più di 50 pubblicazioni, la maggior parte delle quali su riviste ad alto impatto scientifico quali ad esempio: AJSM, KSSTA, Osteoarthritis Cartilage, Arthritis Rheum. e Advanced Drug Delivery Reviews.

Ricerca

1. Delcogliano M., Deabate L., Del Grande F., Pagliazzi G., Gaffurini P., Candrian C. Studio randomizzato controllato del processo di legamentizzazione e integrazione del graft nella ricostruzione del legamento crociato anteriore con o senza distacco dell’inserzione tibiale die tendini Semitendinoso e Gracile del ginocchio. (Iniziato reclutamento a Febbraio 2019).

2. Delcogliano M., Induni-Lang G., di Laura Frattura G., Napoli F., Davanzo D., Deabate L., Del Grande F., Gaffurini P., Candrian C. nSTRIDE APS versus Hyaluronic Acid for Knee Osteoarthritis (APSS-66-00) (studio multicentrico, randomizzato, in due fasi che confronta le infiltrazioni intra-articolari di soluzione di protein autologhe con quelle di acido ialuronico in pazienti affetti da artrosi (OA) del ginocchio- PROGRESS V. Iniziato reclutamento il 7 marzo 2018).

3. Moretti M., Arigoni C., Candrian C. Ewing sarcoma metastatic invasion dissected through new 3D vascularized human microfluidic models recapitulating endochondral ossification.

4. Moretti M., Arigoni C., Candrian C. Study of the immodulatory and condroprotective effect of mesenchmal stem cells with a new model in arthtic joints (partenza studio primavera 2017).

5. Serra T., Moretti M., Candrian C. Sound Induced Morphogenesis (3D-SIM): BRIDGE Proof of Concept grant, partners of AO Foundation Davos (CH),

6. Delcogliano M., Candrian C. Pilot study of a new prothesis for transfemoral amputated patients: impianto previsto primavera 2018. (Approvazione da Swissmedic (categoria A) e comissione etica).

7. Marbach F, Odorizzi M, Delcogliano M., Candrian C. The brace after arthroscopic repair of the rotator cuff: Is it really mandatory or just a trend? (Prospective randomized study).

8. Del Grande F., Delcogliano M., Candrian C. Caipirina SPACE knee project: Testing new 3D sequences for the MRI study of the knee. (The study is under recruiting fase).

9. Barbero M.; Marbach. F., Candrian C. Rotation axis evaluation of the instable shoulder. (The study is under recruiting fase).