Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Analytic vaccinology

Persone

 

Lanzavecchia A.

(Responsabile)

Geiger R.

(Collaboratore)

Abstract

L’analisi della risposta immunitaria e l’isolamento di anticorpi neutralizzanti ci permettono di identificare le proteine bersaglio che rappresentano il “tallone di Achille” del patogeno. Queste proteine sono poi prodotte in laboratorio e testate come vaccini in grado di indurre la produzione di anticorpi neutralizzanti. Quest’approccio ci ha già permesso di produrre un vaccino che induce alti livelli di anticorpi in grado di neutralizzare il citomegalovirus, un virus che causa gravi infezioni nel feto e in pazienti immunocompromessi. In questo progetto ci proponiamo di completare gli studi sul citomegalovirus, in particolare per identificare i meccanismi d’infezione e di protezione. Inoltre ci proponiamo di identificare anticorpi ad ampio spettro contro i virus parainfluenzali e i coronavirus per identificare antigeni conservati e sviluppare così vaccini in grado di conferire ampia protezione da queste grandi famiglie di virus. Un anticorpo in grado di neutralizzare tutti i coronavirus sarebbe molto utile per combattere coronavirus emergenti, come quelli che causano la SARS e la MERS. Riteniamo che questo progetto possa contribuire non solo dei risultati concreti in termini di anticorpi e vaccini, ma possa anche delineare una nuova via per combattere gli agenti infettivi.

Informazioni aggiuntive

Data d'inizio
01.06.2015
Data di fine
30.09.2016
Durata
16 Mesi
Enti finanziatori
SNSF
Stato
Concluso
Categoria
Swiss National Science Foundation / Project Funding / Division III - Biology and Medicine