Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Extending Sensor Network Lifetime

Persone

 

Murphy A.

(Responsabile)

Abstract

Le reti di sensori wireless (senza fili) sono sempre più comuni grazie alla disponibilità di dispositivi a basso consumo di potenza e alla loro flessibilità nell´utilizzo di molteplici applicazioni: dal monitoraggio ambientale alla gestione della salute personale. La progettazione e la realizzazione di queste applicazioni è un´attività complessa per diverse ragioni: l´estensione della rete in un ambiente distribuito; la disponibilità dei sensori cambia nel tempo; le applicazioni richiedono un´elevata qualità del servizio che a sua volta può essere oggetto di modifiche, poiché lo stato del sistema monitorato viene modificato. La durata di vita dell´applicazione è inoltre limitata dalla durata della batteria del sensore. La gestione delle riserve energetiche è stata studiata a livello di protocollo, ma questo tipo di attività spesso non tiene conto delle esigenze dell´applicazione. Alcuni gruppi di ricerca hanno recentemente avviato progetti pilota per aumentare il grado d´astrazione dalle risorse di rete ad un livello più alto delle reti di sensori denominato "middleware". Questi progetti si limitano tuttavia a risolvere la questione del consumo di potenza che garantisce all´applicazione solamente un livello medio ("best effort") senza considerare la reale esigenza del momento. Questo progetto propone un nuovo modello di software denominato "MiLAN - Middleware Linking Applications and Networks", che soddisfa le esigenze dell´applicazione e mette a disposizione le risorse di rete necessarie per garantire il consumo di potenza. L´obiettivo della ricerca è di sviluppare un nuovo software che consenta di massimizzare la durata di vita delle risorse di rete e nel contempo garantisca la qualità richiesta dall´applicazione.

Informazioni aggiuntive

Data d'inizio
01.10.2005
Data di fine
30.09.2006
Durata
12 Mesi
Enti finanziatori
SNSF
Stato
Concluso
Categoria
Swiss National Science Foundation / Project Funding / Division II - Mathematics, Natural and Engineering Sciences