Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

A Bayesian Approach for Integrated Cancer Genome Profiling

Persone

 

Kwee I.

(Responsabile)

Bertoni F.

(Co-responsabile)

Rancoita P.

(Collaboratore)

Persone esterne

Hutter Marcus

(Co-responsabile)

Abstract

La tecnica dei "Microarrays" utilizzata per l´analisi del DNA permette di misurare simultaneamente l´espressione di decine di migliaia di geni nelle cellule umane (cancerose) e di recente anche il numero di copia in centinaia-migliaia di posizioni diverse sul DNA genomico. I dati contengono, ad esempio, informazioni sui geni riguardanti il cancro e sui tipi di cancro. L´enorme quantità di dati deve essere processata e integrata in maniera adeguata, per poter permettere di estrarre le informazioni pertinenti. Di conseguenza, devono essere sviluppati dei nuovi metodi statistici che siano in grado di gestire tali dati complessi, provenienti da un campione finora di piccola dimensione. L´approccio Bayesiano è particolarmente adatto per risolvere questo problema. Lo scopo del progetto è quello di sviluppare un approccio Bayesiano integrato per l´analisi dei dati ottenuti con i "Microarrays", di provare la sua consistenza, di implementarlo e di applicarlo ai dati dello IOSI, e di confrontarlo con altri metodi.

Informazioni aggiuntive

Data d'inizio
01.05.2007
Data di fine
01.05.2009
Durata
24 Mesi
Enti finanziatori
SNSF
Stato
Concluso
Categoria
Swiss National Science Foundation / Project Funding / Division III - Biology and Medicine