Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Sviluppo di sensori di corrente bionici per sistemi di misurazione idrodinamica modellati sulla linea laterale dei pesci

Persone

Responsabili

Krause R.

(Responsabile)

Abstract

Lo scopo di questo progetto è di definire e costruire sensori di corrente per fluidi e gas. Questi saranno modellati sulla base dei sensori meccanici delle linee laterali di organismi acquatici come i pesci. Questi organi permettono all´organismo di sentire movimenti locali dell´acqua anche se di debole intensità. Sentendo questi movimenti, gli organismi acquatici sono in grado, ad esempio, di localizzare oggetti fermi o in movimento nei loro dintorni. Alcune specie usano la linea laterale per cercare aree di turbolenza dell´acqua da sfruttare per risparmiare energia negli spostamenti.Il progetto consiste in due parti. La prima parte è l´analisi della linea laterale dei pesci. La seconda parte sarà lo sviluppo di sensori di corrente artificiali usando l´elettronica dei microsistemi. Per stimare meglio il dimensionamento di questi sensori artificiali, la modellazione e la simulazione matematiche saranno implementate come terza parte del progetto. L´ultima parte sarà la costruzione e il testing di una linea laterale articiale.L´ICS si occuperà della modellazione e della simulazione dei sensori. È prevista la modellazione di vari design differenti dei sensori per determinare quali siano le dimensioni e le geometrie più promettenti del modello fisico effettivo. La simulazione servirà a esplorare i limiti dei differenti design sia da un punto vista meccanico che da quello elettrico.

Informazioni aggiuntive

Data d'inizio
01.04.2009
Data di fine
01.04.2010
Durata
12 Mesi
Stato
Concluso
Aree di ricerca
P170 Computer science, numerical analysis, systems control