Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Mindstake - Giocare con il proprio cervello per capire le neuroscienze

Persone

 

Pellegri G.

(Responsabile)

Carli M.

(Collaboratore)

Luraschi M.

(Collaboratore)

Meliciani F.

(Collaboratore)

Rezzonico R.

(Collaboratore)

Abstract

La ricerca sul cervello è uno degli ambiti in più rapida crescita della moderna biologia. Gli scienziati stanno acquisendo una migliore comprensione dei meccanismi che stanno alla base di alcune nostre funzioni fondamentali, come la memoria, il pensiero o la coscienza. Queste ricerche riguardano la biologia del cervello (neuroni, neurotrasmettitori, sinapsi, astrociti, ecc), ma di fatto hanno fatto nascere nel pubblico numerose domande indotte da titoli sensazionalistici e semplificazioni massmediatiche. Per facilitare e incrementare il dialogo con il pubblico abbiamo sviluppato il progetto Mindstake. Scopo del progetto è di avvicinare al pubblico le neuroscienze, attraverso una nuova modalità comunicativa basata sulla partecipazione, l’interattività e l’incontro. “Mindstake: giocare con il proprio cervello per capire le neuroscienze” è un laboratorio ideato dall’Associazione Festival della Scienza di Genova e dall’Università della Svizzera italiana di Lugano realizzato con l’aiuto di alcuni ricercatori di EUSynapse e sostenuto da 2Ways, un progetto europeo di comunicazione della scienza della rete EUSCEA.org che ha l’obiettivo di mettere a disposizione del pubblico le informazioni sulle recenti scoperte nell’ambito delle neuroscienze, sia sul cervello sano sia sulle malattie che lo colpiscono.

Informazioni aggiuntive

Acronimo
Mindstake
Data d'inizio
01.01.2009
Data di fine
01.01.2011
Durata
24 Mesi
Enti finanziatori
Stato
Concluso
Categoria
European and International Programmes / Framework Programme 7