Search for contacts, projects,
courses and publications

The relational antecedents of corporate development behavior

People

 

Bettinazzi E. L. M.

(Responsible)

Abstract

Gli studi che si sono dedicati allo sviluppo di impresa si sono finora basati principalmente su un modello aziendale che mette al centro di tutto gli interessi degli azionisti e che considera gli interessi di questi azionisti estremamente omogenei in termini di priorità. Le aziende però non sono tutte uguali in termini di attenzione ad interlocutori diversi dagli investitori (e.g. Impiegati, clienti, fornitori etc..) e gli stessi azionisti possono avere interessi estremamente diversi gli uni dagli altri. Questo può avere un’influenza sulle decisioni di sviluppo d’impresa, soprattutto quando di tratta di considerare i diversi meccanismi a disposizione. Per questo, il livello di attenzione che viene ad essere dato dai manager ai diversi stakeholder e le diverse tipologie di investitori che popolano la compagine azionaria possono influenzare le scelte in termini di formazione di alleanze, acquisizioni aziendali e sviluppo interno. Il progetto intende analizzare a fondo queste differenze e l’impatto che queste hanno sui processi decisionali aziendali in termini di sviluppo strategico. Da un lato, l’analisi verterà sullo studio dell’influenza degli stakeholder aziendali sulle priorità di sviluppo aziendale e sull’approccio adottato dalle aziende per crescere. Dall’altro l’analisi si focalizzerà sulla relazione tra gli interessi dei diversi azionisti (con particolare attenzione agli investitori istituzionali) e le scelte di crescita aziendale. Analisi preliminari su un campione di aziende quotate negli stati uniti ha rivelato alcuni risultati iniziali degni di attenzione. In primo luogo, una maggiore attenzione da parte dei manager nei confronti degli interessi degli stakeholder aumenta l’intensità delle attività di sviluppo aziendale. In secondo luogo, aziende che sono più attente nei confronti degli stakeholder sembrano prediligere l’uso delle acquisizioni al posto delle alleanze. Terzo, gli investitori istituzionali sembrano favorire l’uso delle acquisizioni, ma non quello delle alleanze. Infine, i diversi tipi di investitori istituzionali hanno effetti diversi sulle scelte di sviluppo.

Additional information

Start date
01.09.2020
End date
31.03.2024
Duration
43 Months
Funding sources
SNSF
Status
Active
Category
Swiss National Science Foundation / Project Funding / Division I - Humanities and Social Sciences