Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Museologia e museografia: dallo spazio privato allo spazio pubblico (MSTAA)

Descrizione

Il corso si propone di delineare tempi e modalità del passaggio dagli spazi privati del collezionismo – studiolo rinascimentale, gallerie barocche, wunderkammer – al museo come spazio della collettività, tema centrale di riflessione anche nella teoria della cultura moderna e contemporanea (Valéry, Benjamin, Baudrillard, eccetera). Sopralluoghi a musei e collezioni, sono parte integrante del corso: ci si pone così l’obiettivo di integrare allo studio storico-critico, l’analisi diretta dei luoghi.

Persone

 

Mazzarelli C.

Docente

Bernardi A.

Assistente

Informazioni aggiuntive

Semestre
Primaverile
Anno accademico
2020-2021
ECTS
6
Lingua
Italiano
Offerta formativa
Master in Storia e teoria dell’arte e dell’architettura (120 ECTS), Storia e teoria dell'arte e dell'architettura, Corsi obbligatori storico-umanistici, 1° anno
Master in Storia e teoria dell’arte e dell’architettura (120 ECTS), Storia e teoria dell'arte e dell'architettura, Corsi obbligatori storico-umanistici, 2° anno
Master in Storia e teoria dell’arte e dell’architettura (90 + 30 ECTS), Storia e teoria dell'arte e dell'architettura, Corsi obbligatori storico-umanistici, 1° anno
Master in Storia e teoria dell’arte e dell’architettura (90 + 30 ECTS), Storia e teoria dell'arte e dell'architettura, Corsi obbligatori storico-umanistici, 2° anno