Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Sara Massafra

http://usi.to/qqt

Biografia

Sara Massafra è assistente dottoranda presso l’Istituto di studi italiani dell’Università della Svizzera italiana di Lugano. 
Ha conseguito una laurea triennale in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Milano e una laurea magistrale in Lingua, letteratura e civiltà italiana presso l'Università della Svizzera italiana di Lugano, con una tesi sulla fenomenologia della conoscenza in Gadda, Calvino e Leibniz.
Attualmente si occupa dell’opera poetica di Andrea Zanzotto con una tesi di dottorato dal titolo Sotto la soglia del significante: variabilità del senso e utopia della forma nella poesia di Andrea Zanzotto.
I suoi interessi di ricerca vertono principalmente sulla letteratura contemporanea e sulla filosofia, alla luce delle metodologie proprie dei Cultural Studies e delle teorie dell’Ecocriticism. Ha dedicato alcuni studi a Italo Calvino, Carlo Emilio Gadda in rapporto al pensiero filosofico di G. W. Leibniz, a Luciano Berio, al movimento francese sperimentale Oulipo, a Raymond Quenau e a Geroge Perec.