Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Federica De Rossa

http://usi.to/eq6

Biografia

Dopo essersi laureata in diritto all'Università di Friborgo, Federica De Rossa ha ottenuto il brevetto di avvocato e il dottorato in giurisprudenza (Università di Friborgo; prix Vigener 2010). Da gennaio 2021 è professoressa straordinaria di Diritto dell’economia nella Facoltà di scienze economiche e dirige l'Istituto di diritto dell'USI. È inoltre Giudice supplente del Tribunale federale (II. Corte di diritto pubblico, Losanna) e docente nella Facoltà di giurisprudenza dell'Università di Lucerna.

È membra del Comitato editoriale della Schweizerische Zeitschrift für Wirtschafts- und Finanzmarktrecht (SZW/RSDA), iscritta nella Lista degli esperti giuridici per la fornitura di consulenza esterna indipendente ai Servizi di ricerca del Parlamento europeo,  nonché membra della Commissione esaminatrice per l’avvocatura del Canton Ticino, del comitato della Sezione svizzera della Commissione internazionale dei giuristi (ICJ-CH) e di numerose altre associazioni professionali e accademiche. In passato è stata membra dell´Autorità federale di regolazione del mercato postale (Commissione federale delle poste, PostCom) e presidente del Comitato etico dell'USI.

Ricerca

I suoi interessi scientifici riguardano il diritto (pubblico) dell'economia nazionale e internazionale, con attenzione alle dinamiche di interazione tra economia e tutela dei diritti umani. In tale contesto, approfondisce in particolare i seguenti temi: le imprese pubbliche e il loro complesso posizionamento tra obblighi di servizio pubblico e concorrenza con le imprese private; la responsabilità penale e amministrativa delle imprese; la responsabilità sociale delle imprese e gli strumenti di hard e soft law intesi a realizzarla; la Corporate Governance di società private e di imprese pubbliche. Si occupa inoltre del tema della lotta alla corruzione e dell'individuazione di meccanismi atti a garantire integrità e trasparenza dell’amministrazione pubblica e del settore parastatale, nonché del diritto degli appalti pubblici (con una particolare attenzione al quadro normativo per appalti pubblici sostenibili). Le sue pubblicazioni vertono altresì sul tema dei processi di adeguamento autonomo del diritto economico svizzero al diritto europeo e sugli Accordi bilaterali tra Svizzera e UE (in particolare, la libera circolazione delle persone) e la loro attuazione .

Aree di competenza