Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

La modalità nell'argomentazione. Uno studio semantico-argomentativo della previsione nei quotidiani economico-finanziari Italiani.

Persone

Responsabili

Rocci A.

(Responsabile)

Rigotti E.

(Co-Responsabile USI)

Collaboratori

Zlatkova G.

(Collaboratore)

Abstract

L'obiettivo principale del progetto è quello di capire meglio il ruolo della modalità (ossia delle espressioni di possibilità, necessità, probabilità o certezza) nelle previsioni che compaiono nei quotidiani economico-finanziari italiani.
Dal punto di vista teorico lo scopo è di mettere insieme gli strumenti teorici della semantica e della teoria dell´argomentazione al fine di studiare il contributo dei vari significati modali alla struttura logica e comunicativa delle argomentazioni nel linguaggio naturale. La ricerca esamina il legame tra i vari significati dei modali e la comprensione dei diversi tipi di mosse argomentative nel testo. L´ipotesi dello stretto legame tra i due livelli è stata avanzata più volte nella teoria di argomentazione moderna partendo dall´opera fondante di Toulmin, ma non è stata studiata in maniera sistematica né validata empiricamente.
Studiando la modalità il progetto mira a contribuire in modo significativo alla ricerca sugli indicatori argomentativi, cioè su quelle strutture che segnalano che una particolare mossa argomentativa potrebbe essere in atto, e alla ricostruzione delle strutture inferenziali degli argomenti informali nel linguaggio naturale. Un approccio sistematico alla modalità nella ricostruzione degli argomenti è stato proposto da Rocci (2008) e sarà validato e raffinato nel corso del progetto.
Il genre della stampa economico-finanziaria costituisce un terreno ideale per tale ricerca e al tempo stesso rappresenta un campo di applicazione promettente, dove lo studio della interazione tra modalità e argomentazione può mettere in luce la funzione della previsione come atto fondamentale nel discorso economico.
In effetti, nella stampa economico-finanziaria le previsioni su futuri sviluppi spesso hanno una posizione privilegiata rispetto alla cronaca degli eventi passati. Dal punto di vista socio-pragmatico, le notizie di carattere economico-finanziario riguardanti le aziende quotate in borsa sono indirizzate principalmente agli investitori la cui esigenza d´informazione è orientata verso le future decisioni di investimento. Le notizie finanziarie influenzano questo processo decisionale sia direttamente sia indirettamente. Per quel che riguarda la presentazione delle previsioni, la comunicazione dell´incertezza delle previsioni delle loro condizioni di validità risultano particolarmente problematiche, in quanto questi testi sono indirizzati ad un pubblico di semi-esperti. Il sostegno argomentativo nelle previsioni può risultare problematico, dato l´alto grado di tecnicità della previsione economica. Queste caratteristiche socio-pragmatiche si traducono nel discorso in un´abbondanza di combinazioni complesse di espressioni modali, strutture condizionali, discorso riportato e altre strutture indicanti l´attribuzione delle previsioni ad esperti oppure ad altre fonti.
Dal punto di vista metodologico la ricerca si basa su un vasto corpus (oltre 4 milioni di parole) di articoli raccolti da diversi giornali economico-finanziari italiani, a partire dal quale si costituirà un database di passaggi argomentativi analizzati che saranno sfruttati allo scopo di esaminare la correlazione tra i significati modali e i diversi tipi di mosse presenti nel discorso argomentativo.
I risultati ottenuti potranno essere facilmente trasferiti nella formazione dei professionisti nell´ambito della comunicazione e del giornalismo finanziari, fornendo loro importanti strumenti critici per la valutazione della qualità della stampa economico-finanziaria.
Rocci, A. (2008). "Modality and its conversational backgrounds in the reconstruction of argumentation". Argumentation, Vol.22, No2, pp.165-189.

Informazioni aggiuntive

Data d'inizio
01.09.2008
Data di fine
01.01.2012
Durata
40 Mesi
Enti finanziatori
Stato
Concluso

Pubblicazioni