Ricerca di contatti, progetti,
corsi e pubblicazioni

Giornalismo

Descrizione

Obiettivi

L'obiettivo del modulo è quello di guidare gli studenti a conoscere e comprendere il giornalismo nella sua complessità, dal suo ruolo nella società contemporanea alle sue pratiche quotidiane. Saranno inoltre fornite conoscenze e competenze sull’informazione giornalistica sviluppata in ambienti digitali.

Il tutto sarà accompagnato dalla discussione dei fondamenti professionali e deontologici del giornalismo.

Alla fine del corso gli studenti saranno in grado di:

  • descrivere il campo giornalistico e le funzioni del giornalismo,
  • spiegare in che modo il giornalismo si intreccia con la sfera pubblica
  • descrivere i diversi modelli di giornalismo
  • comprendere i processi e le routine del newsmaking
  • enumerare e discutere le sfide nel giornalismo contemporaneo
  • comprendere il linguaggio giornalistico e cimentarsi nella stesura di testi giornalistici (Laboratorio)

Contenuti

Il corso istruisce gli studenti attraverso lezioni teoriche che inquadrano il giornalismo contemporaneo, le sue molteplici forme e sfide, i suoi attuali processi di innovazione. Saranno inoltre trattate alcune tra le questioni aperte nel campo informativo che impattano anche la comunicazione nella società.

In particolare, il corso si focalizza su:

  • l’evoluzione storica del giornalismo,
  • l’attività giornalistica: le sue figure professionali, le pratiche e le routine produttive,
  • i generi giornalistici: notizie, cronaca, intervista, reportage, commenti e editoriali,
  • le diverse culture giornalistiche,
  • le diverse forme d’interazione tra il campo giornalistico e politico che coinvolgono un numero crescente di attori diversi,
  • l’etica professionale,
  • le nuove forme di giornalismo e le tecnologie coinvolte (come ad esempio il data journalism e l’uso dell’intelligenza artificiale),
  • il futuro del giornalismo nella società iper-connessa.

In parallelo alla parte teorica, il corso propone anche un "Laboratorio di scrittura giornalistica", tenuto da diversi giornalisti professionisti.

Impostazione pedagogico-didattica
Il corso adotta un mix di insegnamenti ex-cathedra, lavori di gruppo, sessioni interattive e presentazioni da parte di studenti. Il laboratorio invece adotta un approccio prettamente pratico.

Modalità d’esame

Durante il corso, gli studenti dovranno:

a)     produrre una presentazione di gruppo riguardante una tematica giornalistica da stabilire,

b)     realizzare le esercitazioni previste dal Laboratorio di scrittura,

c)     sostenere un esame finale scritto.

Il voto finale deriva per il 60% da un esame finale scritto, basato sui testi di riferimento e i materiali del corso (slides). La presentazione di gruppo conterà il 10%, mentre il restante 30% dalla valutazione delle esercitazioni individuali del Laboratorio.

Condizioni:

  • Il candidato ottiene il voto delle esercitazioni di Laboratorio solo se partecipa almeno all’80% delle stesse.

I voti delle esercitazioni di Laboratorio e della presentazione entrano a far parte della media solo se lo studente supera l’esame finale scritto (voto ≥ 6).

Bibliografia

  • Boldrini, M. (2017). Dalla carta alla rete andata e ritorno. Giornalismo e nuovi media. Firenze: La casa di Usher.

  • Pratellesi, M. (2013). New Journalism. Dalla crisi della stampa al giornalismo di tutti. Milano: Mondadori.

  • Schudson, M. (2008). Why democracies need an unlovable press. Cambridge: Polity.

  • Sorrentino C., & Bianda E. (2013). Studiare giornalismo. Bologna: Carocci

  • Altri materiali messi a disposizione dal docente sulla piattaforma icorsi.ch

Persone

 

Porlezza C.

Docente titolare del corso

Pranteddu L.

Assistente

Informazioni aggiuntive

Semestre
Primaverile
Anno accademico
2021-2022
ECTS
6
Lingua
Italiano
Offerta formativa
Bachelor in Comunicazione, Corso di base, Specializzazione Media e giornalismo, 1° anno
Bachelor of Arts in Lingua, letteratura e civiltà italiana, Corso di base, Minor in Scienze della comunicazione - Comunicazione e media, 3° anno